Pasta Stroncatura – Originaria della Piana di Gioia Tauro

 

Io sono Ligure d’adozione. Questa stupenda regione mi ha adottata circa 25anni fa. Ma sono nata in Meridione, Calabria per la precisione e molti dei prodotti calabresi, ormai famosi in tutto il mondo, derivano dalla fantasia che la miseria, in tempi non lontani, apportava alle famiglie del posto per sfamarsi cercando di riutilizzare tutto ciò che i Coloni terrieri non pretendevano dagli agricoltori. Ne è un eccellente esempio l’Nduja o la Stroncatura Calabrese della quale Vi parlo oggi.

Leggi tutto “Pasta Stroncatura – Originaria della Piana di Gioia Tauro”

Bruschette

Ci avviciniamo alla bella stagione…ecco uno spuntino da offrire a qualche amico durante un aperitivo in terrazza 🙂 Un buon bicchiere di vino e…. il gioco è fatto!

 

Ingredienti

1 spicchio di aglio – 2 rami di rosmarino – 1 melanzana – 2 pomodori maturi – 500g di vongole – 8 fette di pane casareccio – sale, pepe e olio evo q.b.

 

Preparazione 

Lascia spurgare le vongole in acqua fredda salata per circa 6 ore, di modo che perdano tutta la sabbia e l’eventuale sporcizia. Nel frattempo infornate la melanzana a 220 gradi per 25-30 minuti, quindi pelatela e tritatela grossolanamente, aggiungetevi i pomodori ( privati della polpa ) tagliati a dadini e aggiustate di olio, sale e pepe.

Sbucciate l’aglio e preparate un trito con il rosmarino. Fatelo rosolare in padella con qualche cucchiaio di olio e dopo qualche minuto unite i molluschi.

Coprite la padella e lasciate cuocere a fiamma viva per 3-4 minuti fino a che le vongole si apriranno, quindi togliete dal fuoco e filtrate il liquido di cottura.

Tostate il pane a 220 gradi per 6-7 minuti o meglio ancora su una piastra di ghisa cosparsa di sale. Una volta pronte le Vs bruschette bagnatele con il liquido di cottura delle vongole e aggiungeteci le melanzane, i pomodori e le vongole. Passatele nuovamente per un minuto nel forno caldo e servite.

Enjoy!

n.b.

foto reperita da internet!